Otto Zutz Club Discoteca

Oltre che per i monumenti, le chiese, il Barcelona F.C. e tanto altro, la città di Barcellona è famosa per essere una delle capitali europee della movida notturna: tra le altre cose, l’offerta turistica del capoluogo della Catalogna, è arricchita dalla presenza di decine di bellissimi locali che soddisfano le esigenze di chi adora vivere di notte e frequentare luoghi aperti fino al primo mattino.

Tra le discoteche più famose della città, troviamo sicuramente l’Otto Zutz Club, secondo l’opinione comune il posto migliore per assaporare pienamente il gusto della movida barcellonese.

Sorge in pieno centro, al numero 15 di Calle Lincoln, nel distretto di Sarrià-Sant Gervasi, e vanta tre diverse piste da ballo: la prima è interamente dedicata alla musica house, mentre nella seconda si danza a ritmo di Funky, Hip Hop e R&B.; La terza area consta invece di una sala riservata in cui si ascolta musica varia. I giorni migliori per raggiungere l’Otto Zutz Club Discoteca sono il sabato e il giovedì, in cui si organizzano sempre feste ed eventi interessanti con dj nazionali ed internazionali.

L’atmosfera che si respira tra le pareti di questo locale è calda ed accogliente, l’ambiente relativamente elegante: onde evitare di sbattere contro i buttafuori, è preferibile evitare un abbigliamento sportivo e casual.

Anche l’ingresso e i prezzi delle bibite si collocano in una fascia medio alta, ma chi desidera trascorrere una serata all’insegna del divertimento e della buona musica, in uno dei locali più esclusivi della Catalogna, non rimane deluso da una visita all’Otto Zutz Club Discoteca.

E’ aperto il mercoledì e il giovedì da mezzanotte alle 5.00 del mattino, mentre il venerdì e il sabato la chiusura è alle 6.00. Calle Lincoln è la strada parallela a Via Augusta: questo locale è raggiungibile con l’autobus destinazione Gracia (fermata C. de Maria Cubì, linee 6 e 7), e con la metropolitana (Linea 3 Verde, fermata Fontana).

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *