Stage a Barcellona

Se è vero che, oltre ad essere una delle località turistiche più frequentate d’Europa, la città di Barcellona richiama annualmente frotte di giovani provenienti da tutta Europa (e non solo) in cerca di un lavoro, è altrettanto vero che molti di essi sono laureati o studenti universitari e che, in molti casi, optano per la soluzione dello stage.

Barcellona è una delle mete preferite da tante multinazionali, che nel capoluogo catalano decidono di aprire uffici e filiali.

Lo stage figura senza dubbio tra le soluzioni più ricorrenti tra quelle impiegate per mettere alla prova aspiranti collaboratori che, nei casi migliori, vengono successivamente assunti con un contratto indefinito, cioè a tempo indeterminato.

La situazione poco incoraggiante in cui versa il mercato del lavoro in Italia e in altre nazioni, spinge sempre di più chi cerca un lavoro ad emigrare in Spagna: un paese giovane e dinamico.

IES Consulting è il nome della più importante agenzia spagnola specializzata nel reclutamento di tirocinanti e stagisti: vanta contatti con centinaia di hotel e imprese di ogni genere; ha sede nel centro di Barcellona e dal 2005 ha portato a termine più di 2000 processi di selezione.

Partecipare ad uno stage a Barcellona può rappresentare una svolta nello studio e nell’apprendimento della lingua spagnola, ed essere il trampolino di lancio ideale per chi vuole trovare lavoro a Barcellona o intende misurare le proprie capacità all’estero. La maggior parte degli stage organizzati a Barcellona comprendono infatti un programma di studio dello spagnolo.

Trattandosi di un’esperienza generalmente non retribuita (i più fortunati ricevono un rimborso spese), l’approfondimento dell’idioma iberico rappresenta spesso ragione essenziale per cui tanti scelgono di partecipare allo stage.

Il campo dei settori che organizzano stage a Barcellona è molto vasto: si va dall’ambito del Catering e Ristorazione all’industria automobilistica, dal campo del Marketing a quello dei servizi medici ausiliari. Per partecipare a queste iniziative è necessario avere 18 anni e, preferibilmente, essere provvisti di assicurazione medica.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *