Il Clot di Barcelllona è forse un quartiere meno conosciuto di altri ma che meriterebbe sicuramente una visita. Si trova nel distretto di Sant Martì, un luogo della città molto antico e dall’atmosfera assolutamente unica. Tutta l’area del Clot risalirebbe addirittura al periodo medievale quando era conosciuto come Clot de la Miel per via della presenza di ricchi terreni agricoli nelle vicinanze. Oggi il Clot è un quartiere tipicamente catalano, e quindi poco turistico, proprio per questo forse varrebbe ancora più la pena farci un salto.

IL PARCO DI EL CLOT

Il parco di El Clot è sicuramente uno dei luoghi da interesse da vedere assolutamente nella zona. Il parco contiene vistosi elementi del passato industriale della città e anche una torre lunga ben 25 metri e una cascata d’acqua. Si tratta del posto giusto dove staccare la spina dopo lo stress cittadino, e infatti qui sarà possibile trovare centinaia di catalani rilassarsi.

L’abbondante vegetazione mediterranea del parco comprende pini, pioppi, palme e lecci, e al centro una collinetta offre una vista sull’intera zona di Sant Martí. Il parco comprende anche una piazza con un campo da calcio, un campo da basket, e si distingue per gli spettatori. Al centro c’è uno stagno di forma irregolare con pesci rossi e un’area giochi per bambini.

SHOPPING DI OGNI TIPO E NON SOLO

E’ anche il posto giusto per gli amanti dello shopping dal momento che poco lontano si trova la Carrer de Rogent dove sarà possibile trovare e acquistare prodotti locali. Questa via si presenta in modo molto simile alle Ramblas, ma a differenza di queste ultime è del tutto pedonale e decisamente più tranquilla. Anche una visita al mercato coperto del Clot non può mancare per tutti gli amanti dell’enograstronomia locale. il quartiere è comunque ricco di negozi di ogni tipo.

Insomma, non sarà come gli altri quartieri più famosi di Barcellona ma El Clot è sicuramente un quartiere tranquillo che merita di essere visto. E’ anche un quartiere più tipicamente catalano in quanto si tratta di un quartiere residenziale dove vivono quasi esclusivamente catalani. Perchè quindi non godere di questa atmosfera speciale magari sgranocchiando cibi tipici in uno dei tanti tapas bar?

Il Clot è un quartiere che merita di essere vissuto ma non è solo parco, relax e shopping. Qui infatti sarà possibile anche visitare la sala Luz de Gas (Barrio Sant Gervasi), un teatro che ha qualche decennio di vita e che un tempo proponeva spettacoli di varietà. Molto bello anche per la vita serale l’Auditori, un teatro dotato con una sala principale molto bella che merita sicuramente qualche scatto fotografico.


Tags: