La città di Barcellona offre ai propri turisti ben quattro km di spiaggia dorata: San Sebastià, la Barcelloneta, Nueva Icaria, Bogatell, Mar bella e Nueva Mar Bella sono tutte ben organizzate ed offrono il grande vantaggio di essere poco distanti dal centro cittadino.

Suddivisa tra i vari distretti della città, la spiaggia è super affollata nei mesi clou estivi ed inizia a popolarsi già a Maggio, grazie al clima Mediterraneo.
Nelle spiagge di Barcellona non si possono portare animali domestici al di fuori delle zone chiaramente identificate per il periodo che va dal 28 maggio al 25 settembre. Per il resto dell’anno possono accedere liberamente.

Ma vediamo le Spiagge di Barcellona nello specifico:

La Barcelloneta, lunga quasi 1 km, è probabilmente quella preferita dai turisti che invadono Barcellona in estate anche e soprattutto per la sua vicinanza al centro.
Offre i famosi chiringuitos, ovvero i localini in riva al mare e molti altri divertimenti ed attrezzature. La si raggiunge o a piedi dalla Ramblas, camminando per circa 20 minuti, o tramite la linea 4 Gialla della metro, fermata Ciutadella.
Per chi arriva in auto invece, la spiaggia è attrezzata con un parcheggio da 700 posti! Unica pecca, essendo in un quartiere molto movimentato anche e soprattutto di notte, a volte si presenta piena di sporcizie lasciate sulla spiaggia da coloro che festeggiano fino a tarda ora. Inoltre è frequentata dai famosi “borseggiatori” della città, quindi se ci andate prestate attenzione.
Di sicuro rimane la spiaggia più conosciuta dai turisti di Barcellona;

La Spiaggia di Barceloneta


Sant Sebastià, situata nel distretto di Ciutat Vella ha una spiaggia lunga oltre un chilometro, con una zona nudisti all’estremità a sud. E’ una spiaggia molto tranquilla dove si trovano molte famiglie con bimbi che cercano un pò di relax.
Perfettamente accessibile ai disabili con ascensore, passerella di legno fino alla riva e uno spogliatorio adatto ad una sedia a rotelle. La spiaggia di Sant Sebastià è raggiungibile tramite la Linea 4 gialla sempre con fermata a Barcelloneta mentre per coloro che la raggiungono in auto offre 250 posti parcheggio;

La spiaggia Icària, molto vicina alla città, raggiungibile sempre con la linea gialla della metropolitana, scendendo alla fermata “Ciutadella Vila Olimpica” e camminando verso le Torri Gemelle per 10 minuti. E’ molto attrezzata con bar, ristoranti e beach-bar e molto frequentata soprattutto per la sua vicinanza alla città.

La Spiaggia Icaria a Barcellona

Bogatell si trova nel distretto San Martì, facilmente raggiungibile o in bicicletta lungo la pista ciclabile, o in Metro, Linea 4, fermate Poblenou e Llacuna. Presenta un’ampia spiaggia ed un vasto sentiero per fare jogging o pattinaggio.

Una delle spiagge più famose di Barcellona è quella di Mar Bella, costruita durante le Olimpiadi del 1992, è raggiungibile tramite la linea gialla della metropolitana, fermata dove scendere è Poblenou. Ha un’area riservata ai nudisti ma non ci sono solo loro! E’ munita di ampio parcheggio da 1500 posti auto.

Nova Mar Bella è la spiaggia preferita dalle donne, che difatti la rappresentano per circa il 60-70%. E’ raggiungibile con la Linea 4, fermate Selva de Mar e Besòs Mar. La spiaggia dispone di un servizio per disabili come per quella di Icària e Sant Sebasti.

Spiaggia Nova Mar Bella
La Spiaggia Nova Mar Bella di Barcellona
Tags: